Storify: come "raccontare" la tua storia prelevando estratti dai social media





 "Un altro social media?!" direte voi...
Ed in effetti Storify si somma alla lunga lista di applicazioni social ad oggi presenti sul web ed è lo strumento che consente di creare storie utilizzando frammenti "raccolti" da altri social network e social media (come facebook, twitter, google+, youtube, etc) ma anche da siti e blog.

Ma come è strutturato Storify?


La sua interfaccia si compone di due pannelli: il pannello di destra consente di ricercare attraverso un motore di ricerca gli elementi media che costituiranno i diversi “pezzi” della vostra storia. Il pannello di sinistra, invece, è l’editor in cui i frammenti media verranno raccolti ed ordinati per creare la vostra narrazione.
Gli elementi media che comporranno la vostra narrazione possono essere ricercati in due modi: o attraverso un motore di ricerca interno (collegato a Google) oppure attraverso lo stumento "Storify This" che - in maniera analoga al "pin this" di Pinterest può essere trascinato sulla barra del vostro browser, consentendovi di "storificare" i contenuti di una pagina web o di un blog.


Vediamo un po' come è possibile iniziare ad utilizzare Storify per creare la vostra "storia-media":


1. Registratevi su Storify e accedete allo Storify editor. cliccate "crea una nuova storia"

2. Inserite il titolo della vostra storia ed una breve descrizione



3.   Nel pannello di destra, ricercate gli estratti dai social media relativi ad un argomento di cui volete parlare


4. Trascinate nell’editor gli elementi da includere nella vostra storia. Se lo desiderate, potrete anche cliccare sotto ogni elemento inserito per aggiungere del testo


5. Per eliminare un elemento cliccate sulla croce in alto a destra
6. Per riordinare i diversi elementi una volta inseriti è sufficiente trascinarli utilizzando il sistema drag and drop 
 7. Quando la storia sarà stata completata, potete salvarla e condividerla sui social network. Potete anche inviare una notifica alle persone i cui estratti media sono stati utilizzati per creare la vostra “narrazione”. E se loro lo vorranno, potranno diventare vostri followers!



  Vi è piaciuto questo articolo? Condividetelo! E se avete domande... non vi resta che scrivermi e appena possibile vi risponderò!



3 commenti:

  1. Ciao Cara,

    Ho trovato molto interessanti...... Devo rileggere con calma per capire bene...
    Stai pensando di fare un post di come inserire lo slide show nel blog?????
    Ho cercato di capire ma non ci riesco.

    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima, devo ancora trovare il tempo per andare a fondo della questione ma appena possibile ti faccio sapere qualcosa al riguardo... tu intanto continua a seguirmi! ciao!

      Elimina
  2. As you know, businesses of all sizes right from McDonald’s and Coca-Cola down to your local hardware store are trying to get a presence on social media sites such as Facebook and Twitter. Think of how many ‘Fan pages’ and advertisements you have seen on Facebook recently for businesses in your local area.

    It’s a big thing right now and it’s making people just like you a lot of money.

    https://clicktrix.com?david6258

    RispondiElimina